Salta la navigazione | Login | Sitemap | Deutsch | Cookie | Privacy
Piazza Dante 16 | I-38122 Trento
Tel.: +39 0461 201 111
Piazza Duomo 3 | I-39100 Bolzano
Tel.: +39 0471 990 111
Posta elettronica certificata

Borgonovo Re Donata

Foto Borgonovo Re Donata

Nata il 24 luglio 1957 a Inzago (MI), laureata nel 1981 in Diritto Amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Statale di Milano. Nel 1984 ha vinto una Borsa di studio del Ministero degli esteri presso la Hebrew University di Gerusalemme, dove ha svolto un lavoro di ricerca in tema di rapporto tra partiti politici e amministrazione pubblica nello Stato di Israele, pubblicato dall'Istituto per la scienza dell'amministrazione pubblica (ISAP) di Milano; nel 1986 ha vinto il concorso per un Dottorato di ricerca in Diritto amministrativo, titolo conseguito nel 1989 e seguito da una Borsa post dottorato. Iscritta all'Albo dell'Ordine degli Avvocati di Milano nel giugno 1985 sceglie di non esercitare la professione legale preferendole l'attività accademica fatta di didattica, di studio e di ricerca, e le attività di formazione e aggiornamento destinate sia ai dipendenti pubblici, sia ai cittadini impegnati nell'associazionismo o nella formazione permanente.

Nel 1991, trasferitasi a Trento con il marito Ruggero e i figli Matteo e Giacomo, inizia a collaborare con la cattedra di Istituzioni di Diritto pubblico dell'Università di Trento, svolgendo nel contempo numerosi interventi di formazione sia presso Enti pubblici locali (Regione Trentino Alto Adige, Province autonome di Trento e di Bolzano, Comune di Trento, Consorzio dei Comuni), sia presso sindacati (CISL) ed associazioni (Scuola di preparazione sociale, Caritas, Frauenzentrum-Bolzano, ANCI, IPRASE). Dal 1995 al 1999 è Assessore tecnico presso il Comune di Trento con delega al personale, alla riorganizzazione e ai rapporti con i cittadini.

Tra il 2000 e il 2004, accanto alle attività didattiche e formative, ricopre diversi ruoli, fra i quali: componente del Nucleo di Valutazione della dirigenza nel Comune di Rovereto; componente del Comitato di indirizzo della Fondazione CARITRO di Trento; componente esterno del Comitato per le pari opportunità della Provincia autonoma di Trento.

Nel febbraio 2004 è eletta Difensore civico dal Consiglio della Provincia autonoma di Trento e fino al giugno 2009 ha lavorato per garantire il buon andamento e l'imparzialità delle amministrazioni trentine a partire dalle situazioni di criticità segnalate dai cittadini. Dal 2009 al 2012 è Presidente della Cooperativa di solidarietà sociale “Villa Sant'Ignazio”.

Eletta nelle file del PD, nella giunta provinciale trentina ricopre la carica di Assessore  alla salute e solidarietà sociale.

Incarichi attuali

Consiglio

Membro della I Commissione legislativa
dal 21/10/2015

Consigliera regionale
dal 22/11/2013

Gruppo di appartenenza

Contatto